Olio di Capri

La produzione

Un olio sostenibilie

Gli associati utilizzano metodi naturali e pratiche agricole tradizionali al fine di tutelare l’ambiente e produrre un olio di alta qualità, prodotto esclusivamente con le olive raccolte nell’Isola di Capri.

I metodi naturali e le pratiche tradizionali per un olio sostenibile:

  • Trappole naturali per la cattura della mosca dell'olio
  • Contenimento del terreno e drenaggio dell'acqua piovana con i muretti a secco
  • Utilizzo del compost per conservare la fertilità del suolo senza apporto di concimi chimici
  • Raccolta dell'acqua piovana nelle cisterne per limitarne lo spreco
  • Sovescio (concimazione verde) per l’arricchimento della materia organica nel terreno e il rallentamento dei fenomeni erosivi

Il disciplinare di produzione seguito è quello dell’olio DOP della Penisola Sorrentina e il protocollo biologico impone di utilizzare solo concimi e antiparassitari naturali, trappole meccaniche contenenti un lievito che funge da insetticida e caolino contro la mosca dell’olio che è la minaccia più seria, anche perché è proliferata per anni negli uliveti abbandonati, senza che nessuno la combattesse.

L'Associazione assicura l'assistenza tecnica agli agricoltori al fine di ottenere un olio di qualità eccellente. Durante tutto il ciclo produttivo viene infatti garantito ai soci il monitoraggio dei principali parassiti, l'assistenza alle concimazioni ed ai trattamenti antiparassitari, la consulenza relativa alle modalità di potatura, alla lavorazione del terreno, all'irrigazione e l'assistenza alla raccolta.

La raccolta impegna gli associati per circa tre settimane, le olive vengono portate al frantoio più vicino, quello di Massa Lubrense nella Penisola Sorrentina, nel giorno stesso della raccolta.

Ogni associato è tenuto a seguire questo metodo di coltivazione ed è responsabile della qualità e dell’integrità del proprio olio.

In questo modo si garantisce un olio extra vergine di qualità caratterizzato dai profumi tipici dell’Isola di Capri.

Oro di Capri
Ode all'olio
"E lì negli assolati uliveti, dove soltanto cielo azzurro con cicale e terra dura esistono, lì il prodigio, la capsula perfetta dell'uliva che riempie il fogliame con le sue costellazioni: più tardi i recipienti, il miracolo, l'olio".
Pablo Neruda
Oro di Capri Oro di Capri
L'impegno di una comunità
«Il nostro progetto nasce da un mosaico di terreni: un appezzamento grande e altri più piccoli. Ma è grazie all'impegno di tutti che prende forma questo sogno. C'è bisogno di tutta la comunità per produrre un buon olio d'oliva: la produzione eco-sostenibile non si può fare da soli».
Pierluigi Della Femmina, Presidente